Penombre

Andare in basso

Penombre

Messaggio Da lucia il Mer Apr 30, 2008 9:28 pm

Me ne sto chiusa nel cuore,
come antico, ombroso palazzo.

Le sue stanze, il silenzio.

E broccati alle pareti,
sete e stucchi…
e austeri messaggeri di pietra.

I miei passi, unico suono
unico moto.

Niente, dal fuori.
Solo un lieve ondeggiare
di pizzi bianchi.

Straniero il mio spazio al riverberare accecante,
al rumore, alle voci.

Nessuna presenza viva lo anima.
Alle pareti il sorriso impercettibile
di antichi volti immoti,
i miei occhi nei loro.

Non solleverò nella mano il leggero pizzo,
la trina vaporosa, confine col mondo.
Resterà quel filtro delicato.
Dolce, s’insinuerà
un lieve profumo di gelsomino,
a tentarmi.
avatar
lucia

Numero di messaggi : 13
Età : 66
Localizzazione : roma
Data d'iscrizione : 24.04.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum